Dichiarazione di Conformità Catastale

Dichiarazione di conformità catastale

Dal 1° Luglio 2010 tutti gli atti di compravendita di immobili devono essere accompagnati da una dichiarazione di conformità catastale tra lo stato di fatto dell'immobile e le planimetrie depositate in catasto. La mancanze di tale dichiarazione determina la nullità dell'atto.

La dichiarazione può essere resa sia dal proprietario o, per ovvi motivi di natura tecnica in quanto le planimetrie contengono spesso numerose inesattezze, non sono aggiornate e sono di difficile interpretazione, da un tecnico abilitato.

Vista la rilevanza della norma è stata stipulata una convenzione tra in Notai Piacentini ed il Collegio dei Geometri per produrre questa dichiarazione alla tariffa fissa di € 250,00 inserendo inoltre nella dichiarazione anche i controlli di conformità urbanistica.

Ovviamente il nostro studio tecnico Piacenza ha aderito alla convenzione ed è a disposizione per ogni richiesta.